logo del coro monte gonare in 3d
Home PageIl coroLe canzoniFoto GaleryVideo GalerySala StampaSostenitoriContattiArea Coristi

Il Nuovo Museo NivolaFEED RSS

Articolo del 16 Ottobre 2012 - Redattore: A. M.
invito museo nivola 2012Sabato 20 ottobre 2012 si è tenuta l'inaugurazione dei nuovi spazi espositivi del Museo Nivola.

Il coro Monte Gonare

Il coro Monte Gonare ha partecipato all'evento con un concerto di canti tradizionali e popolari della Sardegna e proponendo alcune delle loro canzoni inedite musicate dal Maestro Mauro Lisei. Un appuntamento molto sentito dal gruppo corale di Orani che nelle ultime settimane ha intensificato il suo impegno nella preparazione delle canzoni, anche in vista di un imminente traguardo di cui avrete presto notizie. Il coro Monte Gonare canta inaugurazione Museo Nivola

L’evento

Un appuntamento importante, introdotto dai discorsi del Sindaco di Orani Franco Pinna; del presidente della Fondazione Costantino Nivola Ugo Collu; dell’architetto Gianfranco Crisci che ha coordinato la progettazione dei nuovi spazi; dell’assessore ai beni culturali della Sardegna Sergio Milia e da Gavino Murgia che ha chiuso la presentazione con un commento musicale al sax.

L’inaugurazione, abilmente organizzata e coordinata da Sergio Flore, era attesa da lungo tempo, soprattutto dai familiari di Costantino, in questa occasione rappresentati da Pietro e Chiara Nivola. Un’attesa ampiamente premiata grazie all’abilità con cui sono stati allestiti i nuovi spazi espositivi, molto apprezzati dai numerosi visitatori, rimasti palesemente coinvolti dalla bellezza e rarità delle opere di Costantino Nivola.

I festeggiamenti si sono protratti fino a tarda notte negli splendidi giardini del Museo ove è stato allestito un banchetto di prodotti tipici della Sardegna accompagnati da un ottimo vino che, insieme ai canti del Coro Monte Gonare, hanno contribuito ulteriormente ad allietare la serata.

Il Museo Nivola rinnovato

Oltre un decennio di fatiche e sacrifici hanno dato nuova linfa ad un Museo Nivola completamente rinnovato, grazie al riallestimento degli spazi espositivi già esistenti e all'ampliamento con nuove strutture museali. L'esposizione storica, inaugurata nel 1995 e realizzata su progetto degli architetti Peter Chermayeff e Umberto Floris, era dedicata quasi esclusivamnte alla scultura marmorea ed all'esposizione di alcune opere in sand-cast. Il nuovo allestimento è stato ideato per rappresentare interamente il percorso artistico di Costantino Nivola, con un'impostazione tematica che abbraccia la scultura, la pitura, il disegno, il sand-cast, le lamiere, i legni, le terrecotte; comprendendo pure i progetti non realizzati in Sardegna ed in America.

Il lungo percorso di trasformazione è segno evidente dell'inizio di una nuova era, per il Museo Nivola e per la Fondazione. Un cambiamento fortemente voluto dalla Famiglia Nivola e sostenuto dalla Regione Sardegna, dal Comune di Orani e dalla stessa Fondazione. Un'evoluzione che vede come la vera "magna mater", sia della parte storica che del riallestimento dei Nuovi Spazi, Ruth Guggenheim Nivola, moglie di Costantino. Per questo non poteva mancare nell'esposizione un suo Gioiello, icona della raffinatezza della sua eccezionale personalità.

Il Museo e il percorso espositivo

nuovi spazi museo nivolaIl Museo è inserito in un contesto paesistico e ambiantale di notevole pregio, originariamente realizzato sulle strutture del Vecchio Lavatoio di Orani, si trova nel rione di "su cantaru", ai piedi del colle dominato dalla chiesa di San Francesco ed offre una magnifica vista panoramica del paese. Le strutture museali si sviluppano intorno ad una corte che ospita, oltre all'antica fontana, alcune opere in marmo e in bronzo. Sono proprio queste opere che accolgono per prime il visitatore e lo accompagnano lungo il percorso che conduce all'ingresso dei nuovi spazi espositivi. Un percorso sottilmente evidenziato da una canaletta che suggerisce, sia all'acqua della fontana che ai visitatori, la strada più idonea ai loro intenti.

I nuovi spazi esposittivi sono collocati sotto la corte e vi si accede attraverso quell'ingresso di cui abbiamo parlato, che rappresenta uno zona introduttiva all'esposizione e che, tramite un ascensore ed una rampa di scale, consente la discesa verso le sale sottostanti. Il percorso esposittivo è fluido; le sale sono intervallate da setti e ampi lucernari che si alternano strutturando gli spazi in ambiti espositivi distinti ed aperti, che permettono la lettura dei singoli aspetti dell'opera di Nivola e insieme del carattere unitario che li lega. Il percorso è punteggiato da sprazzi di luce naturale proiettati attraverso gli infissi che si aprono su precisi scorci del paesaggio circostante. Un cannon lumière (lecernario zenitale) accende lo spazio dedicato alle ceramiche e avvicina la luce alle opere in modo da esaltare le sottili trame dei lavori in ceramica di Costantino Nivola. Percorsa l'esposizione sotterranea si giunge ad una rampa di scale  che fa riemergere il visitatore all'interno del vecchio lavatoio, ove sono esposte le opere in marmo e bronzo.

"Il nuovo allestimento vuole mostrare il vero Nivola, la sua poliedricità inventiva e tecnica, la grande capacità creativa e innovativa sia nell'utilizzo dei materiali che nella proposta discretta di un'arte attenta ai valori umani universali e sempre rivolta ad intenti civici" - Ugo Collu Presidente della Fondazione Nivola.

I commenti per questo articolo

Non ci sono commenti da visualizzare per questo articolo.

Archivio Articoli

29 Dic 2018Concerto di Natale Cagliari 201829 Dic 2018Concerto di Natale Orani 201824 Dic 2018Successo al Chorus Inside Hungary 201818 Nov 2018Chorus Inside Hungary 2018 - Festival internazionale28 Giu 2018Boches in bichinadu 201805 Gen 2018Cantande a sos tres re - Primo Concerto dell'Epifania18 Lug 2017Boches in Bichinadu 201712 Lug 20172 Diplomi Golden al festival Chorus Inside 201716 Giu 2017Chorus inside Espana 201713 Dic 2016Concerto di Natale 201620 Sett 2016Concerti in Cortes 201631 Ago 2016Boches in Bichinadu 2016 - Edizione Speciale18 Lug 2016Boches in Bichinadu 201618 Apr 2016Festa della Liberazione 201612 Gen 2016Barbariciridicoli Pantheon eventi 201624 Dic 2015Bonas Estas - Nadale 201509 Dic 2015Concerto di Capodanno 201621 Ott 2015Cantande in bichinadu 201503 Apr 2015Sa die de sa Sardigna - Toscana 201528 Mar 2015Album fotografico Concerto di Natale 201417 Dic 2014Primo Concerto di Natale del coro Monte Gonare17 Dic 2014Festa di Natale e della Solidarietà 24 Ott 2014Oranegal - Incontro di culture dalla Sardegna al Senegal24 Ott 2014Lions Club - Festa dell'amicizia ad Orani 201404 Feb 2014Salutiamo il Maestro Mauro Lisei22 Dic 2013Buon Natale28 Sett 2013Album fotografico Boches in bichinadu 201327 Giu 2013Boches in bichinadu 201310 Giu 2013S'assazzu - Sagra dell'asinello - Orani 201324 Apr 2013Coro Monte gonare at Italian Cultural Institute London01 Feb 2013Il Coro Monte Gonare al London Sangerstevne Festival29 Nov 2012Decennale del Coro Monte Gonare13 Ott 2012Don Piero Mula cittadino di Orani24 Sett 2012Rassegna Bokes in bikinadu 2012
visita il sito www.wmamba.it